Privacy Policy  Cookie Policy

Tutta la montagna e dintorni

beenhere Borghi e frazioni   cloud_download App & Widget

Sono passati 72 anni

20 marzo 2016/20 marzo 1944

Stesso giorno ma 72 anni dopo si commemora la strage dell’ Aia di Cervarolo.

La banda musicale di Villa Minozzo ha accompagnato tutto lo svolgersi della cerimonia, con il Sindaco di Villa Minozzo ed i sindaci di altri paesi limitrofi, autorità militari e politiche.
Don Giuseppe Gobetti ha celebrato la S.Messa; i ragazzi della scuola secondaria di primo grado di Villa Minozzo hanno ricordato in maniera significativa, con canti e gesti commoventi ed intensi, l’efferato martirio dei 24 civili, tra questi anche l’allora parroco Don Pigozzi, inermi ed innocenti, caduti per mano dei nazifascisti.

Ad assistere a questa mesta cerimonia tante persone e Associazioni partigiane e Istoreco; un esiguo numero di donne  nipoti, pronipoti e parenti dei caduti.

Cervarolo 20 marzo 2016/20 marzo 1944

Cervarolo 20 marzo 2016/20 marzo 1944

Il Sindaco Luigi Fiocchi ha pronunciato parole semplici ma sentite e commoventi, esaltando l’operato delle donne anche in quei tragici momenti.
Ha parlato l’on. Antonella Incerti, ricordando la resistenza della nostra montagna e come i partigiani abbiano combattuto per riprendersi la dignità  di popolo unito e libero, allora allo sbando.

L’inno nazionale, eseguito dalla banda, ha concluso sull’Aia la commemorazione, non senza qualche lacrima tra i presenti.

Per tutti noi, ma soprattutto per le nuove generazioni, sia un ricordo da mai dimenticare.