Privacy Policy  Cookie Policy

Tutta la montagna e dintorni

beenhere Borghi e frazioni   cloud_download App & Widget

Due anni da leoni

Nella giornata del 3 ottobre 2018, il Consorzio Forestale Valli d’Asta e Dolo ha incontrato le autorità e le rappresentanze del territorio in Castelnovo ne’ Monti. Durante il convegno promosso dal Consorzio Alto Appennino Reggiano e da Confcooperative, con il contributo di Emilbanca, proprio sulle possibilità legate ad una filiera economica che parta dal patrimonio boschivo con uno sguardo attento alla sostenibilità e alla compatibilità ambientale, l’attività consorziale di questi primi due anni è stata raccontata con orgoglio e soddisfazione dal Presidente Liberto Verdi.
Di seguito ne pubblichiamo il riassunto

La nostra attività, in questi primi due anni di esistenza del nostro Consorzio, si è svolta risistemando strade comunali, creando luoghi di ristoro e correggendo rivi e fossi intasati; con l’obiettivo di rendere fruibile il nostro territorio non solo alla popolazione residente, ma ai tanti visitatori che giungono da ogni parte.

GAZZANO

Sono state realizzate opere di pulizia delle strade comunali, più la strada che porta al Lago di Gazzano, per un totale di 6 chilometri.

Inoltre:

Via per la Pila, la strada che conduce da Gazzano verso la Torre dell’Amorotto: abbiamo rimosso una frana che ostruiva il passaggio rendendola, così, carreggiabile.
Abbiamo pulito la stradina de’ vide’, che da Gazzano prosegue dritta verso il mulino di Fontanaluccia.
Via comunale che dalla Chiesa di Gazzano porta alla Chiesa di Cervarolo, anche quì abbiamo rimosso una frana in zona Calcinara.
Via del Cannone dove abbiamo rimosso una frana ostruente il passaggio.

CIVAGO

Grazie alla collaborazione con la Bonifica abbiamo ripristinato la strada forestale che dal monumento porta all’abetina.
Abbiamo realizzato la nuova Fontana de’ Pisarei.
E’ importante notare come su questa strada forestale, nel raggio di 7 Km, sia questa l’unica fontana presente.

ASTA

Anche quì abbiamo provveduto a risistemare sia strade comunali che rivi.

Strada da Castiglione verso Madonna dell’Abate.
Fosso tra Castiglione e Asta.
Fosso che va dalla Chiesa di Asta fino a Case Bagatti.
Con la collaborazione della Bonifica abbiamo risistemato il fiume presso il ponte di Case Bagatti.

VEDI ANCHE

Il Mulino di Gazzano